Video Pillole
I commenti sono chiusiCommenta

Un nuovo veicolo autonomo subacqueo per studiare il mare di Panarea

Studiare i cambiamenti climatici utilizzando tecnologie all’avanguardia. Succede a Panarea, nel laboratorio Eccsel NatLab-Italy dell’Istituto Nazionale di Oceanografia e di Geofisica Sperimentale – OGS. Grazie al progetto Ipanema, è stato varato un veicolo autonomo subacqueo capace di operare fino a 3000 metri di profondità, fornendo dati a maggior risoluzione rispetto a quelli che si potrebbero ottenere dalla superficie con i sistemi tradizionali. vbo/gtr

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.