Eventi
I commenti sono chiusiCommenta

Slow Food, Cena di Sant'Antonio
tra cortometraggi e nuova cantina

Giordano Torchio, titolare dell’omonima azienda agricola, ha inaugurato una nuova cantina, la seconda in provincia di Cremona. In aggiunta l’aspetto culturale extra gastronomico, ossia con Alessandro Zaffanella la proiezione di speciali cortometraggi a tema culinario. GUARDA IL SERVIZIO TG DI CREMONA 1

Un momento conviviale, una inaugurazione, una cena, dedicata a Sant’Antonio, con la valorizzazione di prodotti biologici e locali. Tutto questo è avvenuto martedì sera a Valle di Casalmaggiore, col patrocinio della condotta Slow Food Oglio Po, dal padrone di casa Giordano Torchio, titolare dell’omonima azienda agricola, che ha inaugurato una nuova cantina, la seconda in provincia di Cremona. In aggiunta l’aspetto culturale extra gastronomico, ossia con Alessandro Zaffanella la proiezione di speciali cortometraggi a tema culinario.

QUI SOTTO L’ULTIMA PUNTATA DI WONDERFOOD

G.G. (video Alessandro Osti)

© Riproduzione riservata
Commenti

I commenti sono chiusi.