Commenta

Memorial Merlino
‘per onorare eroe
della nostra patria’

merlino-ev

Nella foto, i familiari del tenente (nel riquadro) e le autorità alla presentazione del Memorial Merlino

Illustrato venerdì pomeriggio in Municipio a Viadana il 1° memorial dedicato al tenente Filippo Merlino tragicamente scomparso a Nassiriya nell’attentato che causò la morte di 17 militari e due civili.

Un’iniziativa fortemente voluta dal figlio del carabiniere, Fabio Merlino, che costretto sulla sedie a rotelle a causa di una grave malattia ha voluto organizzare a Viadana un torneo di hockey tra atleti disabili che gareggieranno come lui in carozzella.

Alla presentazione dell’evento, che si svolgerà il 2 giugno prossimo, c’erano il sindaco Giorgio Penazzi, il capitano dei Carabinieri Alessandro Zelasio, l’assessore alla protezione civile Carmine Tipaldi oltre a componenti della federazione  Weelchair Hockey.

“Organizzare questo torneo per onorare un eroe della nostra patria è un modo per sentirlo più vicino a tutti noi e sopratutto fra capire a tutte le persone che saranno presenti chi era veramente Filippo Merlino, quel marito e quel padre che ha donato la propria vita in segno di pace”.

Commoventi le parole di Fabio Merlino che così ha spiegato: “Io desidero che questo torneo si tenga ogni anno proprio per non dimenticare mai la figura di mio padre Filippo”.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti