Commenta

Furto al bar Monella
di Motta Baluffi, via soldi
da cambiamonete e cassa

furto-motta2-ev

Nella foto, la macchinetta cambiasoldi svuotata dai ladri

Furto al bar Monella di Motta Baluffi, in via Cantarane, via i soldi contenuti nella macchinetta cambiamonete e il fondo cassa. Non sono stati toccati i due videopoker presenti nel locale.

I ladri si sono introdotti nell’esercizio forzando la porta dell’ingresso posteriore. Essendo il bar chiuso al lunedì, i malviventi potrebbero aver agito in qualsiasi momento fra domenica notte e questa mattina, giorno di riapertura.

Ad accorgersi del misfatto, la dipendente del locale, che all’apertura del bar, martedì mattina, ha trovato la macchinetta cambiasoldi divelta, la cassa vuota (conteneva circa cinquanta euro) e la serratura della porta del retro forzata.

Immediato l’avviso alla titolare, Nevisa Moreschi, e la chiamata ai Carabinieri, giunti sul posto in mattinata per i rilievi.

Si tratta dell’ennesimo episodio di furti in locali con macchinette cambiasoldi: dopo le spaccate di San Giovanni in Croce e Cingia de’ Botti (dove i malviventi hanno fatto doppietta nel giro di pochi giorni), all’elenco dei comuni interessati dai ladri si aggiunge anche Motta Baluffi.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti