Commenta

Rotary Cvs, passaggio
di consegne nel
segno della solidarietà

rotary-pasotto-tipaldi-ev

Nella foto, Pasotto, Fazzi, Grazzi e Tipaldi

Il Rotary Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta ha scelto di celebrare la serata più importante di tutta l’annata in un angolo di paradiso, tra Gazzuolo e Belforte, negli ambienti del ristorante Artegusto, tra natura rigogliosa e tracce di storia lasciate dai Gonzaga con un paio di stemmi impressi sulla parete di una stanza un tempo convento religioso.

Una conviviale dal doppio significato. Il primo riguardante il passaggio delle consegne tra il presidente uscente Pietro Alberto Grazzi e il subentrante Mario Fazzi. Entrambi giovanissimi ma tutti e due dotati di grande competenza e  capacità.

Il secondo obiettivo della serata quello di concretizzare una straordinaria iniziativa adottando due famiglie, una di Casalmaggiore l’altra di Viadana venendo incontro alle loro primarie esigenze economiche. Per questo al tavolo della presidenza erano seduti i due assessori ai Servizi Sociali Pierluigi Pasotto di Casalmaggiore e Carmine Tipaldi di Viadana.

Entrambi hanno avuto parole di ringraziamento per il gesto di estrema sensibilità e generosità. In particolare Carmine Tipaldi ha spiegato che l’assegno del Rotary doveva rappresentare un esempio da seguire da parte di tante altre associazioni ed enti privati. “La famiglia che andremo ad aiutare con questi 2500 euro è costituita da cinque fratelli  senza padre e senza madre. Uno solo di loro lavora un’ora al giorno e due altri fratelli fanno volontariato e non chiedono mai nulla in cambio”.

Pasotto si è rivolto direttamente ai rotariani dicendo: “Voi siete delle eccellenze nel mondo del lavoro e sapete come è pesante la situazione. Quindi il vostro è un gesto fortemente simbolico in grado di muovere una sinergia nuova che rappresenti lo stimolo per tutti quei cittadini in gardo di dare il loro contributo”.

Pasotto ha anche ricordato il recente gesto del Rotaract con l’acquisto di arredamenti per l’asilo nido. Dopo la commozione, la festa è continuata con la sontuosa cena di Artegusto. Una cena deliziata dalle note jazz del Marika Pontegavelli Quartet.

Poi il passaggio di consegna con il collare presidenziale transitato da Grazzi a Fazzi. Nell’intermezzo la consegna di una Paul Harris (la massima onorificenza all’interno del Rotary) all’imprenditore di Cogozzo Ermes Galli applauditissimo da tutti i presenti tra cui il sindaco di Viadana Giorgio Penazzi.

Il nuovo presidente Mario Fazzi ha informato i soci dell’irrisorio periodo di sosta del Club con la ripresa delle conviviali già il 7 luglio con la gita sulla motonave Stradivari per ammirare i fuochi d’artificio sul fiume Po a Caslmaggiore.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti