Commenta

Attivo a Viadana
il sondaggio sulla
percezione delle mafie

federici-mafie-ev

Nella foto, Nicola Federici e il box raccolta dei sondaggi

Da venerdì mattina, a Viadana, è attivo in comune il “Sondaggio sulla percezione delle mafie nella popolazione della Provincia di Mantova”, un’iniziativa dell’Istituto Fde di Mantova a cui l’amministrazione viadanese ha aderito con Deliberazone n. 31 del 23 aprile scorso.

Il questionario proposto è volto a raccogliere le necessarie informazioni sul territorio viadanaese relative alla presenza del fenomeno criminalità organizzata: tema che è stato di recente oggetto di alcuni momenti di riflessione pubblica.

“L’infiltrazione criminale nel tessuto economico, sociale e politico, a quanto risulta, è conosciuta da molti ma è spesso taciuta”: spiega l’assessore Nicola Federici. “E’ proprio nel silenzio che le dinamiche malavitose trovano fertilità e opportunità di proliferazione. Riteniamo pertanto importante conoscere quale sia la percezione del fenomeno, così come è avvertito tra la popolazione della provincia di Mantova. La ricerca si pone quale obiettivo principale la raccolta di informazioni mediante un questionario assolutamente anonimo”.

I modi per poter aderire sono due: recarsi in comune e chiedere agli sportelli relazione al pubblico il modulo anonimo per poi lasciarlo nelle due urne presenti in comuni o direttamente collegandosi al sito del comune di Viadana dove si può trovare il link per compilare il sondaggio in modo telematico e sempre anonimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti