Commenta

Bigi, Coletti e Travagli
tre nuovi acquisti
per il Rugby Viadana

BigiViadana-ev

Nella foto, a sinistra il nuovo acquisto Luca Bigi

Lo staff del Rugby Viadana lavora alacremente sui rinnovi per consolidare la continuità di progetto in ambito sportivo, ma al tempo stesso giungono in via Learco Guerra anche nuovi innesti per garantire un potenziale ancora più importante al roster giallonero. In prima linea vestiranno la maglia viadanese il tallonatore Luca Bigi ed il pilone destro Marco Coletti, mentre per quel che riguarda la cabina di regia, ritorna all’ombra dello Zaffanella il mediano di mischia Pietro Travagli.

La stagione per i leoni viadanesi inizierà ufficialmente lunedì 29 luglio con il ritrovo e lo start dell’attività fisica; contestualmente sono stati fissati anche i test valevoli per la preseason. Il 31 agosto la truppa giallonera sfiderà i bersaglieri a Rovigo, mentre le gare settembrine saranno contro Lyons Piacenza e Marchiol Mogliano entrambe allo Zaffanella rispettivamente il 7 ed il 13.

LE SCHEDE DEI TRE NUOVI ACQUISTI

LUCA BIGI: nato a Reggio Emilia il 19 aprile 1991. Tallonatore di 181 cm per 100 kg, ritorna a Viadana dove aveva trascorso una parte del proprio percorso nel settore giovanile. A livello seniores, Bigi è reduce da due annate molto positive con Reggio Emilia in cui ha giocato con continuità (39 presenze complessive) e nella passata stagione è andato a segno in cinque occasioni partecipando in modo attivo al bottino-mete della formazione emiliana. Atleta tecnico e dinamico è dotato di buona attitudine al placcaggio. “Ho trascorso due anni molto importanti a Viadana con la formazione Under 20 – sottolinea l’atleta -, come mi si è presentata l’occasione per ritornare l’ho colta senza esitazioni. Si tratta di un’esperienza con un club di primo livello in Italia in cui posso lavorare per crescere a cui va aggiunta l’opportunità di partecipare ad una competizione prestigiosa come la Challenge, quindi sono  molto soddisfatto per questa opportunità. Voglio anche ringraziare la Rugby Reggio, società che mi ha permesso di migliorare il mio livello di rugby”.

MARCO COLETTI: nato a San Donà il 10 marzo 1984. Pilone che può giocare a destra e sinistra, è alto 183 cm e per 110 kg. E’ un atleta di esperienza internazionale con 23 presenze in Challenge Cup e 7 in Francia in Pro D2 con la maglia del Pau nella stagione 2006/07. Nell’ultimo anno Coletti ha collezionato 21 presenze tra campionato e Amlin Cup con il Calvisano.

PIETRO TRAVAGLI: nato a Treviso il 28 aprile 1981. Mediano di mischia di 180 cm di altezza e 86 kg di peso, conosce bene l’ambiente viadanese per aver militato nel club rivierasco fino al 2006. Successivamente parte per l’Inghilterra con destinazione Bath salvo poi ritornare l’anno dopo in Italia all’interno del Super 10. Nelle ultime tre stagioni Travagli gioca a Padova con il Petrarca infilando 38 presenze in Super 10 con i patavini e ritorna a Viadana come permit player negli Aironi.

© Riproduzione riservata
Commenti