Commenta

Fontana, Ferragosto
con due cinquantesimi:
Padre Bruno e l’Incoronazione

fontana_ev

Sono due gli eventi che il Santuario dedicato alla Madonna della Fontana di Casalmaggiore si appresta a celebrare. Il primo è la ricorrenza del 50° anniversario dell’Incoronazione. Un momento straordinario per ricordare quando il 15 agosto del 1963 il Vescovo Monsignor Dario Bolognini applicò la duplice corona sul quadro raffigurante la Madonna e il Bambino. Un gesto che rappresentò la proclamazione ufficiale della Madonna Regina di Casale e patrona celeste di tutto il casalasco cinque secoli dopo l’erezione del Santuario.

Il secondo evento, non meno importante anche se il diretto interessato tende a minimizzarlo, sono i cinquant’anni di sacerdozio di Padre Bruno Signori, attuale rettore del Santuario. Il frate cappuccino venne nominato sacerdote l’8 giugno del 1963 a Milano e un mese dopo le circostanze lo portarono a venire al Santuario di Casalmaggiore dove non avrebbe mai immaginato di ritrovarvisi dopo mezzo secolo addirittura nelle vesti di padre superiore. Padre Bruno, fresco sacerdote, ebbe l’opportunità di accompagnare il Vescovo missionario Cappuccino in Eritrea Monsignor Giangrisostomo Luigi Marinoni e di assistere alla Incoronazione della Madonna della Fontana  nel lontano 1963 con i solenni festeggiamenti collegati  a cui presero parte  autorità civili e militari.

Tra questi l’allora sindaco di Casalmaggiore Amerigo Orioli e il rettore Padre Melchiorre Caglio da Verano Brianza. Gli inni alla Madonna vennero suonati sul sagrato della chiesa dalla Banda Estudiantina già all’epoca in auge. L’idea dell’Incoronazione della Madonna della Fontana, secondo quanto cita lo stesso Padre Bruno, venne per primo a Padre Faustino da Erbanno durante un momento di ricreazione. Almeno questo è quanto raccontato da un testimone oculare, ossia padre Onorato da Bergamo. La doppia celebrazione, la festa della Incoronazione e quella del 50° di sacerdozio verrà celebrata il 15 agosto prossimo alla Fontana con quattro Messe, l’ultima delle quali, quella delle 18, presieduta dal Vescovo di Crema Oscar Cantoni, mentre alle 21 si terrà la tradizionale processione dalla Chiesa di San Francesco al Santuario.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti