Commenta

Scandolara, LIM e Wi-Fi
alle primarie . Salini agli
alunni: «Siate curiosi»

Salini-e-alunni-ev

Nella foto, il presidente Salini parla agli alunni FOTOGALLERY

SCANDOLARA RAVARA – Tutti gli alunni nella palestra delle scuole medie a intonare l’inno di Mameli e quello dell’istituto, accompagnati dalla tastiera di Pierpaolo Vigolini. Davanti a loro il presidente della Provincia di Cremona Massimiliano Salini, i sindaci dei tre Comuni che fanno capo alla scuola, Gianmario Magni per Scandolara Ravara, Giovanni Vacchelli per Motta Baluffi e Dino Maglia per San Martino del Lago, il vice sindaco Giovanni Baroni, l’assessore locale alla Cultura Velleda Rivaroli, il consigliere Giuseppe Feraboli, la Dirigente Scolastica Maria Assunta Balestreri, e i tre imprenditori che hanno fatto un dono importante alla scuola, e in particolare ai suoi giovani studenti. Mercoledì mattina alle 11 presso la scuola media “Giovane Europa” c’è stata la cerimonia di consegna  delle 4 lavagne interattive multimediali (LIM) e dell’impianto Wi-Fi, un regalo consistente anche in termini economici, anche perché si tratta di materiale tecnologicamente all’avanguarda.

Lo ha fatto notare nel suo intervento l’assessore Rivaroli, mentre il sindaco Magni, anche a nome dei colleghi, ha ringraziato gli imprenditori per l’investimento importante. Maria Assunta Balestreri ha rimarcato come la scuola oggi abbia bisogno di tutto, assicurando che si farà il miglior uso possibile dei preziosi strumenti, ma ricordando anche che le classi sono 9, e con le 4 regalate, le LIM in possesso alla scuola di Scandolara salgono a 5. Ne mancano 4 quindi, a buon intenditor… Il presidente Salini si è rivolto ai bambini dicendo loro quanto sono fortunati ad avere a disposizione questa strumentazione: «So che saprete usarli anche meglio dei vostri insegnanti, anzi fate loro vedere quanto valete. Vi auguro di essere sempre curiosi”. E con questo augurio in stile Steve Jobs, si è passati al taglio del nastro. Non prima però di aver ringraziato ufficialmente i tre imprenditori: Giuseppe Braga per la Braga spa, Fausto Barbieri della Barbieri srl e Arnaldo Badalotti (assente e rappresentato dall’assessore Giuseppe Fellini) per la Avigest.

Vanni Raineri


© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti