Commenta

I giovani studenti
della ‘Parazzi’ di Viadana
esempio di civiltà

pulizia-viadana-ev

Nella fotogallery, gli alunni della scuola ‘Parazzi’ impegnati nell’iniziativa

La scuola ‘A. Parazzi’ di Viadana, d’intesa con l’amministrazione comunale, ha realizzato sabato la Giornata dell’accoglienza, un’iniziativa con lo scopo di coinvolgere tutti gli alunni delle classi prime con la finalità di “riappropriarsi del proprio territorio avendone cura, prendendo coscienza che, oltre a ripulire, si deve imparare a non sporcare”: fa sapere la docente Margherita Rossi.

La scuola ha aderito alla proposta dell’assessorato all’ambiente per la giornata “Puliamo il mondo” in collaborazione con Legambiente. La manifestazione è iniziata alle 11 ed è durata un paio d’ore. A ciascun gruppo classe, è stata assegnata l’area da pulire, indicata su una planimetria di Viadana e ad ognuno è stata data l’attrezzatura idonea (guanti e sacchi) che è stata riconsegnata alla fine dell’attività.

La trasferta e il rientro sono avvenute a piedi e gli alunni sono stati vigilati dal personale insegnante e “scortati” dalla Protezione Civile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti