Commenta

Ladro maldestro: tenta
un furto in una casa,
sorpreso dalla residente

furto-casa-carabinieri-ev

BOZZOLO – Stavolta il ladro non c’è l’ha fatta a realizzare il colpo in quella zona di Bozzolo ormai diventata famosa per la serie di furti che si succedono da svariati mesi a questa parte. Il fatto è accaduto martedì, in via Mozart, nell’abitazione di una nota coppia bozzolose.

In casa c’era la moglie quando all’improvviso ha sentito dei rumori giungere dall’esterno. La donna immediatamente ha intuito di che cosa si poteva trattare: uno sconosciuto si era messo ad armeggiare accanto alla porta per cercare di aprirla ed entrare. La signora si è messa ad alzare la voce chiedendo chi ci fosse al di fuori e soprattutto che cosa volesse.

Lo sconosciuto vedendosi scoperto ovviamente non ha fornito alcuna risposta girando i tacchi e scappando velocemente in modo da non essere scoperto. La signora nel frattempo ha fatto una chiamata ai Carabinieri che hanno mandato in zona una pattuglia. I militari hanno incontrato proprio nei paraggi un extracomunitario che si aggirava con fare sospetto. Lo sconosciuto è stato fatto salire sull’auto dei Carabinieri e trasportato in caserma per essere identificato e capire se avesse avuto qualcosa a che fare con il personaggio che poco prima aveva cercato di forzare la porta della casa di via Mozart.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti