Commenta

Furto all’officina
Benvenuti: via computer
da 1200 euro

bevenuti_ev

Nella foto l’ingresso dell’officina Benvenuti

CASALMAGGIORE – Hanno sottratto un computer del valore commerciale di 1200 euro in pieno giorno, quando l’attività era ancora aperta, con una rapidità degna del ladro più famoso dei cartoon, Lupin.

E’ accaduto nel pomeriggio di mercoledì attorno alle 16, presso l’officina di Franco Benvenuti, situata all’incrocio di via Grandi, vicino all’ex Coop. Il titolare si trovava nell’ufficio attiguo a dove è avvenuto il furto perché stava sistemando alcune pratiche con un cliente abituale. In quel luogo, peraltro, è presente una piccola finestrella dalla quale è possibile osservare e tenere sotto controllo i movimenti di chiunque entri nell’officina.

Tuttavia i ladri (o il ladro) sono stati parecchio scaltri oltre che velocissimi. Benvenuti dichiara infatti di non essersi accorto di nulla e di non avere visto movimenti sospetti dalla famosa finestrella. Quando è uscito dall’ufficio, il titolare dell’officina si è ritrovato di fronte una scena che non poteva davvero immaginarsi: a sparire era stato infatti il computer principale. Non un terminale qualsiasi, ma uno specializzato per la diagnostica delle automobili, del valore appunto di 1200 euro.

L’uomo ha sporto denuncia ai carabinieri: intanto dovrà darsi da fare per trovare un nuovo computer attrezzato, senza il quale non è possibile portare avanti in modo completo il lavoro di meccanico e di riparatore di auto.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti