Commenta

Esercenti pensano
ad un furto ma il bar
è chiuso per… guasto

bar-bis-ev

Nella foto, addetti all’opera per tentare di riaprire la porta del bar

CASALMAGGIORE – Alcuni esercenti e diversi passanti hanno temuto per l’ennesimo furto ad un locale casalese. Invece il bar era chiuso per un guasto. Per un problema alla serratura non ha potuto aprire sabato mattina il Bar Bis di via Baldesio a Casalmaggiore. L’inconveniente si era manifestato il giorno precedente quando una delle due titolari aveva chiuso alle 14,30 per la pausa pomeridiana. Ritornata alle 17 per riaprire, la porta ha opposto resistenza con le chiavi che giravano a vuoto. Dato il giorno festivo, era il 25 aprile, le due ragazze Linda e Silvia hanno pazientato sperando di poter riaprire oggi. Ma dalle 5 sino a mezzogiorno ogni sforzo è stato vano nonostante il prodigarsi di amici, conoscenti e addetti ai lavori. Nel frattempo si era sparsa la notizia che il locale fosse rimasto vittima di un tentativo di scasso da parte di ladri. Niente di più falso, il bar ha dovuto tenere chiuso a causa di problemi per così dire, tecnici.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti