Commenta

Rugby Viadana, niente
calcoli: sabato ci si
gioca il tutto per tutto

rugby-viadana-esulta-ev

VIADANA – Non è tempo per fare calcoli, ma scendere in campo al massimo delle proprie possibilità e giocarsi il tutto per tutto per staccare il biglietto verso i playoff. Questa è l’aria che si respira a Viadana con la consapevolezza che mettere sul piatto tutte le proprie chances in casa dei campioni d’Italia, rappresenti una sfida tutt’altro che semplice, ma al contempo stimolante. Da due anni a questa parte i confronti tra Viadana e Mogliano hanno regalato emozioni importanti, quindi sarà lecito attendersi un match dagli alti contenuti agonistici. La vittoria casalinga con I Cavalieri Prato consegna alla truppa giallonera, per come è maturata, confidenza e determinazione, ma è altrettanto alta la consapevolezza della forza della squadra avversaria contro cui Viadana è incappata nell’unico pareggio stagionale, quello del 2 febbraio scorso allo Zaffanella con il risultato che si inchiodò sul 13-13. Come allora la sfida sarà trasmessa da RAI Sport, mentre l’arbitro designato è Sig. Carlo Damasco. Kick-off sabato alle ore 16 allo stadio Quaggia di Mogliano Veneto. Il XV scelto per gli ultimi e decisivi ottanta minuti della stagione regolare ricalcano in buona parte la formazione che è partita nella sfida della settimana scorsa contro I Cavalieri con Marco Gennari estremo che assolverà anche ai compiti dalla piazzola; completeranno il triangolo allargato le ali Kaine Robertson e Nicola Sintich. Al centro si piazzerà il duo Gabriel Pizarro-Juan-Pablo Sanchez. La mediana è confermata in toto con Keanu Apperley schierato all’apertura ed altro papabile per cercare la via dei pali al piede e Giorgio Bronzini numero 9. Tra gli avanti rientra dalla squalifica rimediata a Calvisano, Liviu Pascu che va portare esperienza nel pacchetto e fisicità in una sala motori condivisa con l’altra seconda linea, Matteo Minari. Il rientro di Pascu sposta Andrea Barbieri in terza linea affiancato dal numero 8, Gonzalo Padrò e dall’altro flanker, Pietro Moreschi. La prima linea va a comporsi con i due piloni Jack Gilding a destra e l’ex Giulio Cenedese a sinistra mentre Luca Bigi è il tallonatore.

RUGBY VIADANA: 15 Marco Antonio Gennari; 14 Kaine Robertson, 13 Gabriel Pizarro (cap), 12 Juan Pablo Sanchez, 11 Nicola Sintich; 10 Keanu Apperley-Iti, 9 Giorgio Bronzini; 8 Gonzalo Padrò, 7 Pietro Moreschi, 6 Andrea Barbieri; 5 Liviu Pascu, 4 Matteo Minari; 3 Jack Gilding, 2 Luca Bigi, 1 Giulio Cenedese. A Disp.: 16 Antonio Denti, 17 Luca Marchini, 18 Riccardo Cagna, 19 Marco Pelizzari, 20 Andrea Denti, 21 Pietro Travagli, 22 Gianmarco Amadasi, 23 Gilberto Pavan.

Alessandro Soragna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti