Commenta

Spaccata da Nico
a Viadana, ma i ladri
vengono messi in fuga

spaccata-carabinieri_ev

Nella foto la vetrina di Nico dopo la spaccata

VIADANA – Hanno tentato il colpo nella zona del Centro Commerciale presso il parco Gerbolina di Viadana, ma è andata male ai ladri. Attorno alle 22.30 di martedì i malviventi, che probabilmente hanno agito in tre, hanno tentato di rubare quanto più materiale possibile presso il negozio di abbigliamento Nico di via Grazzi Soncini, presso il Centro Commerciale, come detto.

Si è trattato della “classica” spaccata, che però non ha sfruttato, come spesso accade in questi casi, un’automobile (solitamente rubata), bensì un estintore. Con questo oggetto i ladri hanno rotto la vetrina, ma l’ora non ancora tarda ha convinto gli stessi a desistere: qualcuno infatti è stato attirato dal forte rumore dei vetri infranti (di fatto, l’unico danno per i proprietari è stato proprio legato alla vetrina rotta) e si è avvicinato al negozio.

Questo ha convinto i ladri ad andarsene, scappando su una Mercedes di colore scuro (la solita, verrebbe da pensare) lungo la vicina via Provinciale. Da quantificare i danni, come detto, anche se il negozio ha aperto regolarmente già mercoledì mattina, fortunatamente senza perdere nessun tipo di merce (nulla è stato toccato dai ladri). Il proprietario, nel mentre, ha sporto regolare denuncia ai carabinieri di Viadana.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti