Commenta

Rilastil Cup,
la Pomì esce di scena
nella gara di semifinale

pomì-beach_ev

Nella foto un time out durante la partita di qualificazione (foto Brenda Buoli)

TERRACINA (LT) – Subito protagonista la Pomì Casalmaggiore nella prima tappa del lega Volley Summer Tour Rilastil Cup in corso di svolgimento alle Rive di Traiano di Terracina, circuito di Sand Volley 4×4 organizzato dalla lega femminile pallavolo di serie A e da Master Group. Niente finale tuttavia per le rosa, che hanno ceduto domenica mattina alla Ecolav Urbino campione in carica.

Ma andiamo con ordine: la formazione allenata dalla coppia Botti-Pini, dopo le gare della prima giornata, è rimasta infatti in corsa per aggiudicarsi un posto sul podio. Nella mattinata di sabato l’esordio poco felice nella manifestazione sulla sabbia con la sconfitta al cospetto del Volley Bergamo devastante nel primo parziale con gli attacchi di Milocco (9-15), costretto a subire la reazione delle rosa trascinate da Stoyanova (15-13) ma capace di portare a casa il match al termine di un terzo set in cui Sestini e compagne si sono trovate avanti 7-3 per poi cedere 13-15. Il riscatto della Pomì nel match successivo, quello al cospetto della Liu-Jo Modena. Netto il successo della formazione di Casalmaggiore su Gioli e compagne costrette a cedere in sue set (8-15, 10-15).

Classificatasi al secondo posto del proprio girone la Pomì ha quindi affrontato nel pomeriggio sempre di sabato l’incrocio con la Metalleghe Sanitars Montichiari giunta terza nell’altro girone. Combattutissimo il match che ha visto Casalmaggiore imporsi in due set ma non prima di aver respinto le continue risalite delle bresciane che hanno anche avuto l’opportunità di chiudere in entrambi i set. La Pomì, nonostante la capitana Diletta Sestini a mezzo servizio per via di un risentimento ad una caviglia, ha tenuto duro e facendo gruppo è riuscita ad evitare di capitolare imponendosi con un doppio 17-15.

In virtù del successo la formazione casalasca si è assicurata il diritto a giocarsi una delle due semifinali da cui sono scaturite le finaliste del 21° campionato Rilastil Cup: nella prima gara, molto combattuta, Conegliano ha superato Bergamo per 2-0 (15-13, 15-13), mentre nella seconda sfida la Pomì ha ceduto sempre per 2-0, ma sempre con parziali equilibrati contro l’Ecolav Urbino di Kenny Moreno Pino, peraltro detentrice del trofeo: 17-15 e 15-12 i due parziali. Alle 16.30 la Pomì cerca il terzo posto nella finalina (un’ora dopo la finale per il primo posto), poi avrà a disposizione ancora tre tappe per prendersi una soddisfazione e un alloro in questa competizione su sabbia, dove ha sfiorato il successo due volte nell’estate 2013.

Risultati del girone B

Pomì Casalmaggiore-Volley Bergamo 1-2 (9-15, 15-13, 13-15)

Liu-Jo Modena-Pomì Casalmaggiore 0-2 (8-15, 10-15)

Classifica: Volley Bergamo 4, Pomì Casalmaggiore 2, Liu-Jo Modena 0

Fase ad incroci

Pomì Casalmaggiore-Metalleghe Sanitars Montichiari 2-0 (17-15, 17-15)

Semifinale

Ecolav Urbino-Pomì Casalmaggiore 2-0 (17-15, 15-12)

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti