Commenta

Sabbioneta, rubano
due bici sportive dal
valore di 15mila euro

bici-corsa_ev

SABBIONETA – Una volta si chiamavano ladri di biciclette, ma spesso e volentieri si accontentava di poco: in qualche caso semplicemente del passaggio per arrivare ad una stazione ferroviaria o per scappare da qualche guaio. Stavolta invece il colpo è stato scientifico. I ladri hanno rovistato l’appartamento di un medico di Sabbioneta, M. D. di 50 anni, e poi, dopo avere trovato poco o nulla al primo piano, hanno trovato l’Eldorado al piano terra. Ladri ancora una volta scatenati, questa volta nella Piccola Atene, dove martedì sera attorno alle 22 M. D. si è accorto che qualcosa non andava.

Poco prima (difficile indicare con esattezza l’orario del furto) qualcuno si era introdotto furtivamente e senza bisogno di forzare la porta (che non presentava segni di effrazione) era entrato nell’abitazione: dopo avere rovistato quasi tutte le stanze del primo piano senza trovare nulla di interessante, i malviventi sono scesi al piano terra dove, in uno stanzino adibito a garage adiacente all’ambulatorio dello specialista, hanno trovato due biciclette in fibra di carbonio, subito rubate. Il valore commerciale è davvero importante e si aggira sui 15mila euro: una delle due bici infatti era stata addirittura realizzata a mano da un artigiano. Insomma, un pezzo unico della collezione del 50enne che lavora tra Parma e Cremona. Per il medico sabbionetano oltre al danno la beffa: il danno patrimoniale non era infatti coperto da assicurazione.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti