Commenta

Altro ciclista urtato
nel buio da un veicolo:
paura per un 33enne

ambulanza-notte-ev

CASALBELLOTTO (CASALMAGGIORE) – Paura a Casalbellotto, frazione di Casalmaggiore, per un ciclista urtato da un’auto in transito lungo la strada provinciale 358 Castelnovese. Nella serata di lunedì, intorno alle ore 21, un 33enne viadanese di origini indiane, S. S., stava pedalando in sella alla sua bici in direzione Viadana quando una Volkswagen Passat che procedeva nella medesima direzione di marcia lo ha urtato nel tentativo di superarlo. La caduta al suolo, sul lato destro della strada, ha subito fatto temere il peggio per l’indiano: i sanitari del 118 sono infatti accorsi sul luogo del sinistro in codice rosso, con un’ambulanza della Padana Soccorso ed un’automedica dell’ospedale Oglio Po. Le condizioni di S. S. erano però meno gravi del previsto: l’uomo è stato trasportato al pronto soccorso del nosocomio di Vicomoscano in codice giallo. Sul posto, i Carabinieri della stazione di Casalmaggiore.

Da chiarire la dinamica dell’incidente: M. S., 34enne di Viadana al volante della Passat, non avrebbe visto il ciclista che procedeva a fanali spenti e senza giubbotto catarifrangente. Il buio della notte ha reso difficile per l’autista scorgere il 33enne indiano: il tentativo di evitarlo all’ultimo non è bastato. Buon per S. S. che la caduta non sia stata così violenta: per lui, sette giorni di prognosi.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti