Commenta

Sfondano la vetrina
e fanno esplodere il bancomat:
‘colpo’ a Dosolo

banca-dosolo-furto-ev

Nella foto, le condizioni di esterni e interni della banca

DOSOLO – Sfondano la vetrata della filiale del Banco Emiliano Credito Cooperativo, fanno esplodere il bancomat con un ordigno a base di gas acetilene e rubano tutto il denaro prima di darsi alla fuga: ladri all’opera a Dosolo, in via Cerati 18, alle ore 4 di lunedì. Un colpo che, per orario e modalità, ricorda quello messo a segno esattamente due settimane fa a Pomponesco (vedi link). Indagano i Carabinieri, coordinati dalla stazione di Viadana. L’entità del furto e i danni alle strutture sono ancora da quantificare: prevista copertura assicurativa.

Poco distante e pochi minuti prima, alle ore 3,10 circa in quel di Suzzara, in via Karl Marx 3A, presso la stazione di servizio Eni gestita da M. F., ancora con una spaccata dei malviventi si sono introdotti all’interno del bar adiacente al distributore di carburante, asportando sigarette e liquori. I ladri sono fuggiti nei campi vicini all’area di servizio. Anche in questo caso, il danno è in corso di quantificazione ed è coperto da assicurazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti