Commenta

Giornata nazionale
degli alberi a
Rivarolo Mantovano

rivarolo-piante-ev

Nella foto, il sindaco Massimiliano Galli con gli studenti-giardinieri

RIVAROLO MANTOVANO – “Prendersi cura degli alberi è un po’ come prendersi cura di noi stessi e della intera comunità in mezzo alla quale viviamo”: questo in estrema sintesi il concetto espresso dal sindaco di Rivarolo Mantovano Massimiliano Galli, durante la cerimonia che ha visto venerdi mattina una cinquantina di alunni delle scuole medie partecipare alla giornata nazionale dedicata agli alberi. Un evento voluto da una legge dello Stato che obbliga i Comuni ad incrementare la presenza arborea coinvolgendo appunto i ragazzi delle scuole. Per quanto riguarda il territorio la manifestazione ha interessato i comuni dell’unione Foedus con la presenza del presidente Davide Caleffi mentre gli studenti di prima, seconda e terza erano accompagnati dai docenti e dalla vice preside Donata Calza. Ogni studente è stato fornito di un paio di guanti per poter piantare gli 11 carpini che l’Amministrazione comunale aveva ricevuto gratuitamente dai vivai Salicata di Commessaggio.

I piccoli alberi sono stati piantati in quello spazio ghiaioso accanto a porta Brescia dove un tempo c’erano paletti e catene in ferro destinato a trasformarsi col tempo in un rilassante angolo verde. Altre piante sono state donate alle scuole materne, ai complessi scolastici di Rivarolo del Re e Casteldidone. Gli studenti poi hanno poi ricevuto ciascuno un piccolo arbusto con l’impegno di farlo crescere nel giardino di casa propria. Il dono dell’albero è stato paragonato  da don Ernesto Marciò, prima di recitare una preghiera, al dono della vita e quindi considerarlo alla stessa stregua  dando ad esso il medesimo valore che Dio ha dato all’esistenza umana. Erano presenti anche il vicesindaco Mariella Gorla e l’assessore esterno Enrico Guarneri. Per consentire agli studenti di partecipare alla manifestazione la strada è stata temporaneamente chiusa grazie alla presenza del Commissario della Polizia locale Guido Stradiotti.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti