Commenta

Delitto Froldi,
condannati a 17 e 16
anni Stoleru e Ababei

arresto-froldi-ev

BOZZOLO – Uccisero Rodolfo Froldi, agricoltore 76enne di Bozzolo e lasciarono il cadavere vicino alle stesse campagne che era solito coltivare. Si è concluso con una duplice condanna il processo ai due uomini di origine rumena, che nel luglio 2012 non diedero scampo, a scopo rapina, al 76enne bozzolese.

Il giudice Antonella Toniolo di Mantova nella giornata di martedì ha dunque condannato il 21enne Pavel Constantin Ababei a 16 anni di reclusione, mentre Nicolae Stoleru di 32 anni è stato condannato a 17 anni e 2 mesi di reclusione (oltre a una sanzione accessoria di 1200 euro e all’interdizione ai pubblici uffici), per omicidio volontario, rapina e violazione di domicilio. Non solo: il figlio della vittima, Angelo Froldi, difeso dall’avvocato Monica Bertolini come parte civile, dovrà ricevere, senza nemmeno attendere l’appello, una provvisionale di 300mila euro. Lunedì prossimo si conoscerà invece la sentenza sul terzo complice della banda che partecipò al delitto, ossia Cezar Agapi, 26enne che, stando alle testimonianze di Ababei e Stoleru, fu l’esecutore materiale dell’omicidio Froldi.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti