Commenta

Riesumarono bare
a Piadena: mille
euro d’ammenda

tribunale-mantova-ev

Nella foto, il Tribunale di Mantova

RIVAROLO DEL RE/PIADENA/BOZZOLO – Avevano rubato un carrello per il trasporto delle bare al cimitero di Rivarolo del l Re. Con l’attrezzo erano andati poi a riesumare delle bare al cimitero di Piadena che poi sono state ritrovate in una cascina di Bozzolo. Due dei responsabili della vicenda balzata agli onori della cronaca tre anni fa sono stati giudicati venerdì dal Tribunale di Mantova. Avendo scelto il rito del patteggiamento se la sono cavata con un’ammenda di poco più di mille euro ciascuno. Anche perché nel frattempo il reato dapprima configurato come abbandono di rifiuti speciali è stato mutato in quello di rifiuti normali. Probabilmente perché nella bara non c’erano resti i umani. Inizialmente gli imputati erano tre ma alla fine la responsabilità è ricaduta su due soltanto di loro, un milanese di 48 anni e un mantovano di 57 anni residente a Redondesco.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti