Commenta

Furto pre-festivo:
razzia di polli
a Sabbioneta

polli-ev

SABBIONETA – Ritornano i furti di vecchio stampo, quelli che una volta erano all’ordine del giorno e che adesso appartengono alle storie dei divertenti film del neorealismo. Complice anche l’atmosfera natalizia che induce il pensiero alla cucina tradizionale fatta di buoni ingredienti e genuini sapori  qualcuno, qualche sera fa, si è spinto dentro un fornito pollaio di Sabbioneta. Evidentemente il misterioso “visitatore” sapeva di trovare consistente soddisfazione ai suoi impellenti desideri e senza troppa esitazione si è impossessato di ben 25 polli alloggiati dietro la siepe dell’allevatore. Galli, galline anche capponi che uno dopo l’altro ha infilato dentro un capiente sacco probabilmente tenuto aperto da un “collaboratore” complice. Il pollame, con ogni probabilità, è stato soppresso man mano che veniva sollevato da terra, dato che nessuno ha sentito rumori provenire dal pollaio.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti