Commenta

“Semiscambi”, da
Castelponzone a Roma:
è iniziativa nazionale

semiscambi-1edizione-ev

Nella foto, la prima edizione di Semiscambi a Castelponzone

CASTELPONZONE (SCANDOLARA RAVARA) – Il 25 aprile torna uno degli appuntamenti più attesi nella nostra provincia, precisamente a Castelponzone: Semiscambi, organizzato dal Fai, è pronto per invadere uno dei borghi più belli d’Italia con il suo scambio gratuito di semi e con la mostra-mercato dedicata al mondo del verde. Nata dal Fai Giovani di Cremona, l’iniziativa è pronta però a fare il grande salto in nazionale: l’idea è stata presentata sabato 18 aprile alla convention nazionale del Fai a Roma, davanti al ministro Dario Franceschini e all’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Ne sono state apprezzate la bellezza e l’inventiva tanto che si pensa di farla diventare un’iniziativa-format da esportare a livello nazionale, come se ogni delegazione locale dovesse organizzare un “Semiscambi” sul proprio territorio. Forte del successo della manifestazione, a Castelponzone intanto è tutto pronto per domenica quando torneranno i banchetti posizionati nella piazza centrale e sotto i portici del borgo con la posibilità, e qui sta il bello, del baratto tra i partecipanti di semi di fiori, arbusti, ortaggi e piante locali. A fare da contorno numerose iniziative per ciclisti e per bambini per un appuntamento da non perdere tra natura e cultura.

Federica Bandirali

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti