2 Commenti

“Chiama chi ti bada”,
nuovo servizio al via
con Cooperativa Agorà

infermieri_ev

RIVAROLO MANTOVANO – E’ partito con la Cooperativa Agorà un nuovo progetto, denominato “Chiama chi ti bada”, avviato qualche mese fa. Lo scopo del servizio è mettere in contatto le famiglie o le persone in necessità di assistenza continuativa o sporadica con professionisti qualificati (Oss, Asa, infermieri, colf).

La cooperativa Sociale Agorà Onlus (che dal 1992 eroga servizi socio-assistenziali, domiciliari, ad personam e diurni a persone in condizione di svantaggio – anziani, minori e disabili – nei distretti asolano, viadanese e casalasco) offre uno sportello d’ascolto e consulenza e si avvale della collaborazione di un’agenzia per il lavoro al fine di erogare prestazioni di assistente domiciliare con regolare contratto.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti