Commenta

Festa dell’Assunta,
tra Santa Maria
e Fontana

santa-maria-messa-ev

Nella foto, la messa in Santa Maria dell’Argine

VICOBELLIGNANO (CASALMAGGIORE) – Le celebrazioni in onore della Festa di Santa Maria Assunta hanno avuto un suggestivo prologo all’interno della storica chiesetta di Santa Maria dell’Argine, a Vicobellignano, frazione di Casalmaggiore. Un monumento religioso esistente prima dell’anno mille ma di cui non si conosce con precisione la storia, come ha spiegato alla fine della Messa il parroco emerito don Franco Vecchini, invitando gli studiosi a compiere ricerche per risalire alle vicende di questo suggestivo e raccolto ambiente a cui doveva essere abbinato anche una specie di antichissimo ospedale. La funzione religiosa ha avuto come celebrante don Gino Assensi che tra poco entrerà a guidare la parrocchia della vicina Martignana di Po invitato espressamente dal parroco di Vicobellignano don Gabriele. Don Franco Vecchini ha anche informato la comunità delle difficoltà burocratiche insorte riguardo il previsto restauro dell’altare con il rifacimento dell’illuminazione a led della Chiesa di Santa Maria dell’Argine. “I funzionari della Sopraintendenza ai Beni architettonici e paesaggistici di Brescia hanno fatto sapere che la persona da noi individuata non era un restauratore qualificato di loro conoscenza e che i lavori di conseguenza non potevano essere affidati a lui. Per loro sarebbe opportuno scegliere una restauratrice accreditata che però essendo soggetta a partita Iva verrebbe a costare molto di più. Per tale motivo abbiamo deciso quest’anno di limitarci alll’intervento all’altare con un costo che si aggira sui 5000 euro contando ancora una volta sulla generosità della gente e degli amministratori di enti pubblici e privati. A breve il progetto del restauro verrà presentato all’Ufficio per i Beni culturali ecclesiastici della Diocesi con la speranza che venga inoltrato alla Soprintendeza di Brescia in tempi  brevi”. La Festa dell’Assunta ha poi avuto diversi momenti di solenne celebrazione nel luogo per antonomasia per questa ricorrenza il Santuartio della Madonna della Fontana, gremitissimo come sempre in queste occasioni.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti