Commenta

Tenta di truffare 85enne
citando la moglie ma…
“E’ morta 4 anni fa”

truffa-anziano-ev

CASALMAGGIORE – Non si fermano i tentativi di truffa ai danni delle persone anziane. Questa volta per fortuna il colpo è andato a vuoto grazie all’intuito della persona presa di mira, un anziano di 85 anni che vive da solo a Vicomoscano, frazione di Casalmaggiore. Alla porta dell’uomo ha suonato una signora, mai vista prima, la quale con modi gentili ma decisi ha fatto presente all’anziano che una settimana prima lei avrebbe venduto una tovaglia di cotone alla consorte che per mancanza di moneta avrebbe pagato quasi tutta la fornitura lasciando un piccolo debito di 12 euro.

“Sarei venuta per riscuotere il credito. Se mi fa entrare sistemiamo il sospeso”: ha cercato di raccontare la sconsociuta che però si è sentita così rispondere dall’uomo: “No guardi, mia moglie purtroppo è deceduta quattro anni fa e quindi non puà aver comperato da lei tovaglie e niente altro del genere. Se ne vada per favore!” Il metodo perentorio e l’inattesa reazione dell’uomo ha fatto fallire il tenttaivo di truffa lasciando alla donna l’unica alternativa di allontanarsi prima possibile.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti