Commenta

Barchessale in fiamme a Bozzolo
Evacuazione per quattro famiglie

bozzolo incendio-evid

Nella foto il barchessale a fuoco

BOZZOLO – Quattro nuclei famigliari, tra cui un bimbo di pochi mesi, sono stati evacuati la notte scorsa per un violento incendio scoppiato in una casa di Bozzolo. Fortunatamente le fiamme hanno intaccato solo una specie di barchessale che divide due delle quattro residenze limitando i danni alla struttura ricoperta di lamiere, tendaggi, oltre a diverse vecchie biciclette. Per questo, scampato il pericolo, nel corso della stessa notte tutte le persone che vi abitano, tutte di origini marocchine, sono state fatte rientrare. Ben tre squadre dei Vigili del fuoco arrivate da Mantova e Viadana, sono riuscite a circoscrivere le fiamme limitando i danni alla barchessa.

Secondo quanto raccontato da due dei marocchini che vi abitano il fuoco avrebbe cominciato a  propagarsi poco prima delle 22. “A quell’ora io stavo dormendo e sono stato svegliato da un forte crepitio. Quando sono andato a vedere ho scoperto che tutto bruciava ed ho telefonato ai vigili del fuoco”. Un altro inquilino, anche lui marocchino, racconta di aver sentito parlare in lingua araba nel cortiletto a cui si accede da un cancello aperto, proprio dietro ad un distributore di benzina. Probabile che si trattasse di qualcuno che si è introdotto nella casa dando fuoco poi ai tendaggi del porticato utiliźzato come deposito di vecchi rottami. Sul posto oltre ai pompieri anche i carabinieri e un’ambulanza per soccorrere eventualmente persone che si fossero sentite male. Le operazioni di spegnimento sono proseguite sino alle 2 della notte scorsa. Stamattina sul posto, per verificare i danni, anche il proprietario della grande struttura Ildebrando Volpi, comandante della Polizia Locale Borgo Virgilio e responsabile dell’ex Mantova Parking di Mantova.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti