Commenta

Marcaria, coltiva
marijuana in casa:
arrestato 33enne

marijuana_ev

Foto di repertorio

MARCARIA – Ancora una coltivazione di marijuana scoperta nel territorio Oglio Po questa volta dai carabinieri di Marcaria. Intervenuti alle 9 di lunedì mattina in loco, i militari hanno arrestato E. B., 33 anni residente a Marcaria, operaio celibe e con precedenti, per la coltivazione illecita e la fabbricazione illecita di stupefacenti a fini di spaccio.

L’attività investigativa delle settimane scorse ha dato buon esito quando il 33enne, lunedì mattina appunto, è stato sorpreso all’interno della sua abitazione proprio mentre stava curando una piantina di marijuana. I carabinieri hanno avuto, con l’uomo colto in flagranza, un motivo sufficiente per perquisire l’appartamento. Da lì la scoperta, e il sequestro, di 387 grammi di marijuana essiccata già pronta per essere rivenduta e sette piantine di cannabis, alcune alte anche oltre 3 metri (315 centimetri per la precisione, le più piccole misuravano invece 120 centimetri). L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Mantova, che è stata informata dalla stazione dei Carabinieri di Marcaria, la quale procede assieme al Nucleo Operativo dipendente di Viadana.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti