Commenta

Oro nazionale per
Boateng: Interflumina
show a Caorle

boateng-ev

Nella foto (© Mauro Branchi), Georgina Boateng

CAORLE (VE) – Importante vittoria a Caorle sui 100 metri per la velocista dell’Interflumina È Più Pomì Georgina Boateng in occasione del confronto tra rappresentative per Macro Regioni. In gara con la maglia del gruppo Toscana – Emilia Romagna la velocista si è permessa il lusso di lasciare alle sue spalle due atlete già azzurrine nel corso dell’estate, la bolzanina Calliari e l’umbra Clementini. Per Georgina il tempo di 12″51 con vento contro di 1,5, freddo e pioggia. È questa la prima vittoria a livello nazionale per l’allieva del professor Gian Giacomo Contini e arriva dopo il quinto posto ai tricolori di categoria di giugno. La Boateng poi è giunta terza sui 200 con 25″29 suo secondo miglior crono. Primo posto ex aequo anche in staffetta dove con lei in prima frazione ha corso la compagna in casacca azzurro verde Giulia Storti la quale, da par suo aveva vinto la seconda serie dei 100 in 12″71. Le due velociste saranno in gara domenica prossima a Casalmaggiore per la manifestazione di chiusura della stagione 2015 per l’Emilia Romagna. Disputeranno 100 e staffetta 4×100 con le compagne Daria Sinatra e Tatiana Goi. A Caorle ha gareggiato per l’Interflumina anche Stefano Arrè che ha vinto la 4×100 e poi ha corso i 200 in 23″01, lontano dal personale. Domenica a Cremona buon comportamento anche di altri atleti dell’Interflumina. Argento per Federico Sarzi Sartori nel getto del peso e Luca Tenca sui 3000. Progressi notevoli poi a livello cronometrico per Andrea Morini sugli 800, Andrea Zanazzi sia sui 100 che sui 200 e Michele Camozzi sui 200.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti