Commenta

Sabbioneta, petizione
della Lega per maggior
autonomia lombarda

piazza-ducale-sabbioneta-ev

Nella foto, Sabbioneta

SABBIONETA – La sezione sabbionetana della Lega Nord avvierà domenica una raccolta firme che andranno a corredo di una petizione da sottoporre al consiglio comunale, anche con apposita mozione, “per chiedere al sindaco Aldo Vincenzi di sostenere in tutte le sedi di sua competenza il progetto di referendum regionale riguardo una maggiore autonomia della Lombardia”. “La nostra regione – precisa il consigliere Pierpaolo Tognini – ha un residuo fiscale molto alto che potrebbe impiegare da redistribuire ai propri Comuni in modo da riuscire ad ottenere più servizi per la nostra gente”. “Anche il sindaco Vincenzi si è accorto che arrivano sempre meno fondi dal governo centrale – prosegue Tognini – e i Comuni sono costretti a fare i salti mortali per poter garantire un minimo di servizi, a partire dai pullmini per i bambini fino ad arrivare all’assistenza domiciliare agli anziani”. “Lo scopo è principalmente quello di discutere su questo problema in modo da far capire agli elettori che una forma diversa di redistribuzione è possibile e noi auspichiamo, anche con incontri appositi che stiamo oprganizzando, che la lombardia grazie anche al referendum sull’autonomia promosso dal presidente Roberto Maroni che finalmente i lombardi possano usufruire di maggiori risorse che, in fin dei conti, sono il frutto di un territorio e qui vogliamo trattenerle”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti