Commenta

Rugby Viadana
pronto a superare
le Fiamme Oro Roma

rugby-viadana_ev

Foto Francesco Pone

VIADANA – Il Rugby Viadana 1970 è pronto per una delle sfide più sentite della stagione, ovvero il confronto con le Fiamme Oro che giungeranno in riva al Po con l’intenzione di prendere punti per la propria classifica e tenere a distanza i ragazzi di coach Steyn. La sfida dello Zaffanella di Viadana è stata assegnata all’arbitro Luca Trentin.

Attualmente la classifica vede entrambe le formazioni con una vittoria ed una sconfitta, ma i cremisi hanno un punto in più (6) in virtù del bonus agguantato nel derby con la Lazio. I gialloneri, di contro, hanno la necessità di difendere il fortino dalle vampate della formazione capitolina che lo scorso anno ebbe la meglio in entrambi i confronti e che possono schierare ex come Sepe, Cenedese e Quartaroli. Dal primo minuto farà il suo esordio stagionale Keanu Apperley di ritorno dall’esperienza in Nuova Zelanda ed andrà a ricoprire il ruolo di estremo in cui lo scorso anno dimostrò competenza e dimestichezza.

Il pacchetto avanzato si gioverà del rientro da titolare di Chris Du Plessis come numero 8 dopo il lungo stop a causa dell’intervento chirurgico al ginocchio destro e con uno scorcio di partita alle spalle in quel di Mogliano Veneto. “Sarà una partita molto impegnativa – sottolinea coach Casper Steyn – perché affrontiamo una squadra che ha competenza nelle fasi statiche e che sa muovere bene l’ovale. Noi dovremo scrollarci di dosso le difficoltà che abbiamo mostrato la settimana scorsa durante il primo tempo soprattutto nelle maul ed in mischia ordinata”. In settimana è stata posta grande attenzione proprio a mischia e touche nelle sedute di allenamento da parte dello staff tecnico. “E’ una grande opportunità per noi – sottolinea Ulises Gamboa, assistant coach -, perché oltre a quanto successo nella passata stagione, abbiamo la possibilità di rifarci del brutto primo tempo di Mogliano. Il nostro atteggiamento deve essere quello di chi si prepara ad affrontare una finale”.

Partita speciale anche per Gilberto Pavan che toccherà le 100 presenze in campionato: “E’ una bella soddisfazione considerando il fatto che per due anni non ho partecipato perché impegnato in Celtic League. Magari il prossimo obiettivo sarà quello delle “100” in giallonero, ma è meglio – sottolinea il trequarti centro – pensare alla partita contro le Fiamme Oro perché è una squadra che non molla mai ed hanno grandi qualità. Noi dovremo partire subito con l’atteggiamento giusto e non regalare i primi venti minuti cadendo negli errori di sette giorni fa”. Kick-off venerdì alle 19:10 con diretta RAI Sport 1.

RUGBY VIADANA 1970:  Keanu Apperley; Melegari, Delport, Pavan, Manganiello; McKinley (capt), Khyam Apperley; Du Plessis, Andrea Denti, Orlandi; Caila, Gerosa; Irving, Scalvi, Cafaro. A disp.: Santamaria, Marchini, Romano, Krumov, Manuini, Gregorio, Lombardo, Gabbianelli.

Alessandro Soragna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti