Commenta

I tre prodigi
dell’International
Festival al “Comunale”

tsoy-tchaidze-kolesnikov-ev

Nella foto, da sinistra: Tsoy, Tchaidze e Kolesnikov

CASALMAGGIORE – Il teatro Comunale di Casalmaggiore si prepara a riabbracciare un trio di talenti del pianoforte che la città ed il comprensorio hanno imparato ad apprezzare nel corso delle passate edizioni dell’International Music Festival. Pavel Kolesnikov, Georgy Tchaidze e Samson Tsoy suoneranno nella stessa serata, domenica 15 novembre, a partire dalle ore 21. Il programma prevede Beethoven: Bagatelles Op. 33, suonata dal vincitore del Hones Competition 2012, Kolesnikov. A seguire, Schubert: Impromptus Op. 142, eseguito da colui che vince l’Hones Competition nel 2009. A Tsoy, vincitore del Premio Umanitaria 2014, spetterà Prokofiev: Sonata No. 6.

Il costo del biglietto d’ingresso è di 10 euro. Il concerto è organizzato dal direttore artistico del teatro comunale di Casalmaggiore, Giuseppe Romanetti, in collaborazione con gli Amici del Casalmaggiore International Music Festival.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti