Commenta

Infortunio alla testa,
paura per
un giovane agricoltore

padana-soccorso_ev

POMPONESCO – Era impegnato a rimettere in ordine i materiali utilizzati a Pomponesco per la Festa del Ringraziamento, evento tradizionale per la comunità rivierasca. Era vicino ad un rimorchio quando improvvisamente una sponda ha ceduto e gli è finita sul capo, procurandogli una ferita. Le condizioni di D. C., ragazzo poco più che ventenne residente a Correggioverde di Dosolo, hanno destato subito preoccupazione a Pomponesco, in via don Primo Mazzolari, laddove sorge il centro sportivo comunale e i magazzini ricavati da antichi cascinali ora utilizzati come magazzini per attrezzature e strumenti dei tanti volontari del paese.

Il ragazzo, che fa parte dell’associazione Giovani Agricoltori, non ha mai perso conoscenza: sul posto sono arrivati i mezzi di soccorso, un’ambulanza della Padana Soccorso e l’automedica dell’ospedale Oglio Po di Vicomoscano, partiti in codice di media gravità. La situazione sembrava potersi aggravare ma dopo l’intervento dei sanitari D. C. è stato trasportato al Pronto Soccorso in codice giallo. Data la ferita alla testa, per lui verrà valutata la possibilità di ulteriori accertamenti e ricovero presso un’altra struttura medica.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti