Commenta

Atteso a Bozzolo
un alto funzionario
della Nigeriana

bozzolo-profughi-ev

Nella foto, l’arrivo dei profughi nigeriani a Bozzolo

BOZZOLO – Nella giornata odierna è attesa a Bozzolo la visita di un alto funzionario della Repubblica Federale della Nigeria. Il personaggio dovrebbe far visita alla sede della Cooperativa Pobic che com’è noto ha dato accoglienza ad una decina di profughi in gran parte di nazionalità nigeriana. Giovani che da qualche mese vivono nella villetta messa a disposizione dalla Cooperativa stessa nonostante le polemiche sorte all’interno dell’amministrazione comunale che proprio per questo elemento dissidente cominciò ad entrare in crisi sino alle successive dimissioni e rimpasti vari. Non ci sono dettagli precisi sul proseguimento della visita ma non è da escludere che poi ci sia anche un incontro col sindaco di Bozzolo Giuseppe Torchio considerando la carica istituzionale che il diplomatico straniero riveste.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti