Commenta

Il casalese Lupoli "chiude"
il calciomercato: passa
al Catania alle 22.59

Il contratto dell’attaccante esterno classe 1987 è stato depositato alle ore 22.59 di lunedì, ossia un minuto prima della chiusura delle operazioni. Il giocatore resta in Lega Pro, passando dal Pisa al Catania.
Nella foto Arturo Lupoli con la maglia del Pisa

CASALMAGGIORE/MILANO – Curiosità dal calciomercato, terminato come noto alle 23 di lunedì sera presso l’Ata Hotel di Milano, senza particolari botti. La notizia singolare, in ottica comprensoriale, è che l’ultimissimo colpo del calciomercato invernale 2015-2016, riguarda un calciatore che nel Casalasco tutti conoscono molto bene, essendo cresciuto proprio nel comune di Casalmaggiore e avendo mosso i primi passi tra Oratorio Giacomo Maffei e la squadra di San Giovanni in Croce.

Parliamo di Arturo Lupoli che, dopo una carriera spesa tra Parma, Arsenal, Derby County, Fiorentina, Treviso, Norwich, Sheffield United, Ascoli, Grosseto, Varese, Honved, Frosinone e Pisa, passa ora al Catania. Il calciatore classe 1987 rimane dunque in Lega Pro. Come detto, il trasferimento di Lupoli è stato l’ultimo del calciomercato invernale: il contratto dell’attaccante esterno è stato infatti depositato alle ore 22.59 di lunedì, ossia un minuto prima della chiusura delle operazioni.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti