Commenta

Il casalese Lupoli "chiude"
il calciomercato: passa
al Catania alle 22.59

Il contratto dell’attaccante esterno classe 1987 è stato depositato alle ore 22.59 di lunedì, ossia un minuto prima della chiusura delle operazioni. Il giocatore resta in Lega Pro, passando dal Pisa al Catania.
lupoli-pisa_ev
Nella foto Arturo Lupoli con la maglia del Pisa

CASALMAGGIORE/MILANO – Curiosità dal calciomercato, terminato come noto alle 23 di lunedì sera presso l’Ata Hotel di Milano, senza particolari botti. La notizia singolare, in ottica comprensoriale, è che l’ultimissimo colpo del calciomercato invernale 2015-2016, riguarda un calciatore che nel Casalasco tutti conoscono molto bene, essendo cresciuto proprio nel comune di Casalmaggiore e avendo mosso i primi passi tra Oratorio Giacomo Maffei e la squadra di San Giovanni in Croce.

Parliamo di Arturo Lupoli che, dopo una carriera spesa tra Parma, Arsenal, Derby County, Fiorentina, Treviso, Norwich, Sheffield United, Ascoli, Grosseto, Varese, Honved, Frosinone e Pisa, passa ora al Catania. Il calciatore classe 1987 rimane dunque in Lega Pro. Come detto, il trasferimento di Lupoli è stato l’ultimo del calciomercato invernale: il contratto dell’attaccante esterno è stato infatti depositato alle ore 22.59 di lunedì, ossia un minuto prima della chiusura delle operazioni.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti