Commenta

Vittorio Principe a capo
assicuratori di Confcommercio
"Ora coinvolgere il Casalasco"

“La costituzione del gruppo è un segnale importante perché rende più completa l’identità del terziario che vive di commercio e di turismo ma anche di servizi. Le nostre imprese spesso vengono dimenticate".
assicuratori-confcommercio_ev
Nella foto il gruppo da poco costituito

CREMONA – Vittorio Principe è il nuovo presidente del gruppo Assicuratori di Confcommmercio. Con lui in consiglio direttivo siedono, come vicepresidenti, Monica Agosti e Ornella Guzzardi oltre a Giuseppe Lauritano e Luca Bonaventura. “Considerando l’importanza della  categoria –  spiega il vicepresidente vicario di Confcommercio Stefano Arisi – abbiamo ritenuto di creare un “gruppo” interamente dedicato agli assicuratori. Hanno una identità forte e riconosciuta, a livello professionale e sono chiamati ad un supporto prezioso non solo alle imprese ma a tutta la comunità”.“E’ un momento importante –  dichiara il neoeletto presidente –  Finalmente la nostra categoria ritrova, in Confcommercio, una sua identità. Affronto questa nuova sfida con entusiasmo, così come tutta la “squadra”. Il gruppo dirigente è nato spontaneamente, riunendo quanti hanno dato la loro disponibilità ed hanno manifestato il desiderio di impegnarsi per la categoria”.

“La costituzione del gruppo è un segnale importante perché rende più completa l’identità del terziario che vive di commercio e di turismo ma anche di servizi. Le nostre imprese, proprio perché non hanno vetrine, spesso vengono dimenticate. Invece sono importantissime nella vita del nostro territorio. Oggi il loro contributo viene riconosciuto appieno”. “Vogliamo essere un gruppo provinciale –  conclude Principe – Già oggi nel direttivo siede un’impresa attiva a Crema. Ma presto vogliamo coinvolgere anche il Casalasco e gli altri gruppi territoriali”. Un primo progetto del gruppo è l’attivazione, in collaborazione con il terziario donna, di un punto informativo in Confcommercio. Ogni lunedì mattina, su appuntamento, un membro del direttivo offrirà una consulenza gratuita agli associati.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti