Commenta

Viadana, piantumazione
e verde: 57 nuovi
esemplari in luoghi pubblici

Il lavoro si è reso necessario in quanto a causa di alcuni eventi meteorici straordinari (nevicata di febbraio e forti temporali con trombe d'aria di giugno e dell'anno scorso) molte piante si sono spezzate.
comune-viadana_ev

VIADANA – “In questi giorni sono state piantumate 57 piante, di 13 essenze autoctone diverse, in molti luoghi pubblici quali ad esempio giardini, scuole, viali del centro cittadino e delle frazioni di Sabbioni (qui sono stati rimessi i carpini piramidali che facevano da contorno alla famosa Madonnina) e di Bellaguarda (presso l’area verde del Centro Servizi)”.

A renderlo noto è il sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta, che poi spiega: “Il lavoro si è reso necessario in quanto a causa di alcuni eventi meteorici straordinari (nevicata di febbraio e forti temporali con trombe d’aria di giugno e dell’anno scorso) molte piante si sono spezzate, oltre a quelle che erano malate e secche, tagliate negli anni per l’incolumità pubblica. La piantumazione è stata realizzata previa asportazione delle ceppaie. Un intervento importante sia dal punto di vista dell’impegno economico che da quello ambientale”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti