Commenta

Pomì tra final four
di Champions e playoff
di A1: sale l'attesa

12939361_1763357090550920_74247871_n
L'esultanza contro il Club Italia

CASALMAGGIORE – La stagione della VBC Pomì Casalmaggiore entra nel vivo. Due gli obiettivi nel mirino: Playoff Scudetto e Final Four di Champions League. Al termine della Regular season, la squadra casalese ha confermato il secondo posto: nel 2014-’15 fu alle spalle dell’Igor Novara (volato via di ben 10 punti); quest’anno dietro all’Imoco Conegliano di due sole lunghezze. Come da regolamento, la seconda in classifica se la vedrà nei Quarti con la settima: vale a dire con Foppapedretti Bergamo, distanziata di 14 punti e contro la quale quest’anno in Campionato le rosa casalesi hanno sempre vinto. Incredibile invece la sconfitta rimediata dalla Pomì a Ravenna in occasione della Final Four di Coppa Italia: le rosa – in vantaggio di due set e sempre avanti negli altri tre – uscirono alla fine sconfitte. Ma questo è il bello della pallavolo. Ora le due squadre si contenderanno, al meglio delle tre partite, il passaggio alla semifinale Scudetto. Gara 1 a Bergamo mercoledì 13 aprile alle ore 20.30; Gara 2 al PalaRadi di Cremona venerdì 15 aprile ore 20.30. Qualora fosse necessario lo spareggio, la bella sarà disputata sempre a Cremona lunedì 18 aprile alle 20.30. La vincente tra Pomì e Foppapedretti affronterà in semifinale la vincente tra Piacenza e Scandicci. Ricordiamo che, nei playoff, gli abbonamenti non sono più validi per l’ingresso al PalaRadi; ma agli abbonati sarà riservato il diritto di prelazione sul posto, da esercitarsi acquistando il biglietto online.
Champions League. Prima di pensare ai Playoff Scudetto, i tifosi della VBC Pomì devono affrontare, al fianco della Squadra, il più importante traguardo nella storia della società di via Baslenga: la Final Four di Champions League. Un doppio traguardo: quello delle ragazze in campo e quello della società VBC, che organizza l’evento. Appuntamento il 9 e 10 aprile al PalaGeorge di Montichiari. Questa la griglia delle partite: sabato 9 aprile alle ore 15.30 sfida tutta turca tra il Fenerbahce di Kasia Skorupa (ex dello scudetto Pomì 2015) e Lucia Bosetti, e il VakifBank allenato da Giovanni Guidetti. A seguire, alle 18.30, la VBC Pomì scenderà in campo con le russe della Dinamo Kazan. Domenica le finali: alle 14.30 la partita valida per il terzo e quarto posto, e alle 17.30 la Finalissima. L’evento sarà trasmesso dalle televisioni di 86 Paesi nel mondo. I biglietti possono essere ancora acquistati online su www.midaticket.it o nei punti vendita convenzionati.

© Riproduzione riservata
Commenti