Commenta

Record Store Day, vinili
e tanti giovani in piazza
Turati. Pro Loco soddisfatta

I complimenti, oltre che dagli ambulanti, sono giunti per dal sindaco Filippo Bongiovanni, mentre molti hanno avanzato la richiesta di un bis. Durante la mattinata di sabato è stata pure premiata la foto vincente del contest della Settimana Rosa Pomì.
record-store-day_ev
Nella foto un momento dell'esibizione

CASALMAGGIORE – Un “numero zero” che ha decisamente colto nel segno, portando giovani in piazza Garibaldi, o meglio in “piazza vecchia”, attirati dalla musica e da strumenti che piano piano potrebbero anche tornare i moda e, intanto, hanno sempre un grande fascino: i vinili.

La giornata Record Store Day organizzata dall’associazione Pro Loco di Casalmaggiore e da Vinylistic, in contemporanea anche con le vicine Cremona e Parma, ha richiamato una quindicina di deejay sia all’appuntamento mattutino di sabato che a quello serale (sempre sabato) alla Tana del Luppolo. “E’ andata bene – spiega Cinzia Soldi, presidente Pro Loco – come ha confermato anche Alberto Bolognesi dell’associazione Vinylistic. Alcuni ambulanti hanno rivelato di non avere mai avuto così tanta fila nei loro banchi e in effetti girando in piazza Turati abbiamo notato 100-150 persone, molte delle quali dotate di borsine, il che significa che hanno fatto spesa. E questo era uno dei grandi obiettivi”.

Il secondo, invece, riguarda il ringiovanimento, anche se per un giorno, della clientela. “In piazza Turati giravano ragazzi dai 16 ai 50 anni, dunque meglio di così non poteva andare”. I complimenti, oltre che dagli ambulanti, sono giunti pure dal sindaco Filippo Bongiovanni, mentre molti hanno avanzato la richiesta di un bis. Durante la mattinata di sabato è stata pure premiata la foto vincente del contest della Settimana Rosa Pomì: ha vinto lo scatto della Casa di Riposo Busi, con gli anziani ospiti della struttura che hanno portato bene alla squadra di Casalmaggiore, laureatasi il 10 aprile Campione d’Europa.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti