Commenta

Mantova-Sabbioneta card,
è polemica. Gorni: "Disastro",
Galli: "Normale rodaggio"

Il riferimento è ai problemi tecnici che il periodo di rodaggio comporta e che hanno messo in difficoltà gli stessi adetti al servizio turistico nell'accompagnamento al Museo d'Arte sacra aggiunto nell'itinerario sabbionetano.
palazzo-giardino-sabbioneta_ev

SABBIONETA – Durante la conferenza stampa per la presentazione dell’evento rinascimentale che si terrà domenica a Sabbioneta non è mancato l’accenno ad una polemica già emersa durante un recente consiglio comunale. La questione riguarda la recente introduzione della “Mantova-Sabbioneta card” creata in maniera che il turista che arriva a Mantova possa essere stimolato a recarsi a Sabbioneta usufruendo di un unico biglietto.

“Un disastro” ha commentato il consigliere di minoranza Werther Gorni, al quale il presidente della Pro Loco Galdino Galli così ha replicato: “Nostro primo impegno quello di rispettare la collocazione in un sito Unesco. E non ritengo che le ragioni economiche, con quella parte esigua spettante a Sabbioneta, possano essere preminenti su una prerogativa offerta al turista”, ha spiegato Galli, riferendosi ai problemi tecnici che il periodo di rodaggio comporta e che hanno messo in difficoltà gli stessi adetti al servizio turistico nell’accompagnamento al Museo d’Arte sacra aggiunto nell’itinerario sabbionetano.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti