Un commento

Fondazione Arma
dei Carabinieri: a Cogozzo
festeggiati i 202 anni

Presenti rappresentanti del casalasco e del viadanese.
festa-arma-carabinieri-viadana-ev
La Santa Messa a Cogozzo

VIADANA – La celebrazione del 202esimo anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri è stata festeggiata sabato pomeriggio a Cogozzo di Viadana. Un’occasione per ricordare tra l’altro i 15 anni di esistenza del locale circolo ubicato presso l’Oratorio di Cogozzo-Cicognara. Il programma della manifestazione a cui ha partecipato anche la sezione dei Carabinieri in congedo di Casalmaggiore con il presidente del Comsiglio comunale Marco Micolo con fascia tricolore in rappresentanza del sindaco, Filippo Bongiovanni, ha avuto come momento principale la Santa Messa cui hanno presenziato molti cittadini e simpatizzanti dell’Arma.

Commovente la recita della preghiera dei Carabinieri e l’accompagnamento musicale di una tromba che ha fatto scattare tutti sull’attenti con identico momento ripetuto all’esterno davanti al monumeto ai caduti. Per la Compagnia carabinieri di Viadana era presente il comandante Antonino Chiofalo con un paio di sottufficiali e due militari che hanno vestito l’alta umiforme per l’intera cerimonia in piedi a fianco dell’altare. Dalla Provincia di Mantova è arrivata la vicepresidente Francesca Zaltieri, con il sindaco di Viadana Giovanni Cavatorta e la comandante della Polizia locale Doriana Rossi. Al termine un ricco buffet servito a tavola con una cena sobria e completa.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Stefano Capaldo

    Unico consigliere comunale presente Alessandro Teveri del M5S