Commenta

Bozzolo, sbaglia il pullman
e, anziché in pellegrinaggio,
finisce al mare...

Dopo un bel po' di chilometri la donna ha cominciato a domandarsi dove fossero le amiche che avevano prenotato con lei. Quando si è azzardata ad esprimere ad alta voce le sue perplessità, ha intuito di aver commesso un fatale errore.
pullman_ev

BOZZOLO – Voleva andare in pellegrinaggio al Santuario e si è ritrovata in mezzo ad una comitiva diretta al mare. E’ successo a Bozzolo domenica scorsa ad una anziana del paese che per distrazione è salita sul pullman sbagliato. Due erano le corriere allineate sul piazzale della chiesa di San Pietro, una con i pellegrini diretti nel vicentino per una giornata di preghiera organizzata da don Gianni Macalli. L’altra gita invece radunava il locale gruppo sportivo Avis Aido che aveva come meta una località marina.

Dopo un bel po’ di chilometri la donna ha cominciato a domandarsi dove fossero le amiche che avevano prenotato con lei, chiedendosi oltre tutto come mai non vedesse il parroco in mezzo ai viaggiatori. Quando si è azzardata ad esprimere ad alta voce le sue perplessità, ha intuito di aver commesso un fatale errore salendo sul pullman sbagliato, adattandosi comunque pacificamente a recitare le sue preghiere davanti ad un bel fritto misto anziché accanto ad un monumento religioso. Ripromettendosi la prossima volta di stare più attenta.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti