Commenta

Casalmaggiore saluta la Pomì
nell'ultima giornata della zucca
Abbonamenti a quota 800

Una Pomì che si preannuncia ricca di promesse, pronta a lasciarsi alle spalle le vittorie delle ultime due stagioni per impegnarsi a pieno nella stagione nuova. Positivo anche l’allenatore, Gianni Caprara, che dal palco ha garantito un duro lavoro da parte di tutti per giocare al meglio la nuova stagione di volley.
pomi-casalmaggiore-evid-770x370
Nella foto un momento della serata

CASALMAGGIORE – Già 800 abbonamenti sottoscritti per la Pomì Casalmaggiore. Il dato è stato annunciato ieri sera, durante la presentazione ufficiale della squadra, svoltasi in piazza Garibaldi a Casalmaggiore durante la Festa della Zucca. Bagno di folla e tifo da stadio per le ragazze del volley, che sono arrivate a bordo di biciclette rigorosamente rosa per poi sfilare sul palco allestito per l’occasione. Presenti Imma Sirressi, Lucia Bacchi, Carli Lloyd, Klara Peric, Carmen Turlea, Lauren Gibbemeyer, Lucia Bosetti, Giulia Gibertini, Jovana Stevanovic. Assenti per impegni nelle rispettive nazionali il capitano Valentina Tirozzi, Anastasia Guerra, Tamara Susic e Samanta Fabris, che torneranno a breve per prepararsi al prossimo grande impegno della squadra, il Mondiale per club, che si svolgerà a Manila dal 18 al 23 ottobre.

Una Pomì che si preannuncia ricca di promesse, pronta a lasciarsi alle spalle le vittorie delle ultime due stagioni per impegnarsi a pieno nella stagione nuova. Positivo anche l’allenatore, Gianni Caprara, che dal palco ha garantito un duro lavoro da parte di tutti per giocare al meglio la nuova stagione di volley. Positivi del resto i primi risultati, come quelli delle amichevoli disputate la scorsa settimana contro Liu Jo Modena, che hanno visto la Pomì vincere per 3-0 sia in casa che in trasferta.

LaBos

© Riproduzione riservata
Commenti