Commenta

Agoiolo, raid notturno in
casa di un'anziana. I ladri
se ne vanno senza niente

Per fortuna dell'83enne lei non ha sentito nulla e nemmeno ha avuto contatti con gli estranei entrati nella casa e questo costituisce un lato positivo della brutto episodio. La notizia si è presto diffusa nella piccola frazione

AGOIOLO – Incursione notturna  in una casa di Agoiolo  dove abita da sola una signora di 83 anni. La visita dei ladri, che alla fine non hanno portato via nulla, è avvolta in una certa atmosfera di mistero. Infatti da un sopralluogo effettuato a dai congiunti  che si sono precipitati assieme ai Carabinieri di Casalmaggiore a vedere cos’era successo, nessuna effrazione risultava visibile. A dare l’allarme una figlia dell’anziana quando l’altra mattina, come abitudine, era passata dalla mamma per vedere come avesse passato la notte. Immediatamente ha telefonato ad un fratello (noto dipendente comunale) per controllare tutta la casa.  Una delle stanze da letto appariva in un disordine incredibile con tutti i cassetti aperti e la roba buttata per terra. La 83 enne da un pò di tempo preferisce dormire in una specie di tavernetta a piano terreno dove alterna momenti di sonno agli sguardi al televisore. Per sua fortuna quindi non ha sentito nulla e nemmeno ha avuto contatti con gli estranei entrati nella casa e questo costituisce un lato positivo della brutto episodio. La notizia si è presto diffusa nella piccola frazione di Agoiolo sollevando preoccupazione e disappunto. Occorrerà capire adesso come i malviventi siano riusciti ad entrare in casa senza rompere nulla a parte una piccola griglia nel bagno che potrebbe essere stata spostata senza comunque permettere il passaggio di una sagoma umana. Il pensiero è dunque rivolto alla possibilità che qualcuno entrato a far visita alla pensionata possa essersi impossessato delle chiavi facendone un duplicato senza che nessuno se ne sia accorto. Come si diceva i ladri non hanno trovato nulla di particolarmente importante anche perchè gli oggetti di valore, appartenuti al marito della donna, scomparso  anni fa, sono custoditi dai figli e le poche cose di bigiotteria della 83enne non sono stati nemmeno toccati.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti