Cronaca
Commenta

Cogozzo di Viadana, il Salumificio Galli invitato al Marca di Bologna

La fiera si terrà il 18 e 19 gennaio prossimi. "Marca" è considerata la seconda fiera per importanza in Europa nel settore "Mdd" e costituisce il più grande Salone italiano su prodotti a marca della distribuzione.

VIADANA – E’ sempre motivo d’orgoglio conoscere i progressi e le eccellenze, come si usa dire oggigiorno,delle Aziende del territorio. Il discorso si allarga notevolmente quando si fa riferimento ai prodotti alimentari e specificatamente alla lavorazione delle carni in genere nella nostra zona. A tale proposito vanno  segnalati i recenti riconoscimenti al Salumificio Galli di Cogozzo oltretutto dispensatore di parecchie ore di lavoro garantito a numerosa mano d’opera locale. Tra le soddisfazioni più recenti è compresa la proposta che le Fiere di Bologna ha rivolto all’azienda viadanese invitandola direttamente a partecipare ad un evento che si terrà nella città felsinea il 18 e 19 gennaio prossimi. “Marca” è considerata la seconda fiera per importanza in Europa nel settore “Mdd” e costituisce  il più grande Salone italiano su prodotti a marca della distribuzione. In sostanza durante la due giorni della manifestazione avranno modo di conoscersi i rappresentanti delle grandi Superfici di vendita mondiali e i produttori per un confronto diretto utile a confermare i rapporti tra fornitori e clienti o ad iniziarne di nuovi. Il Salumificio Galli , attraverso il più giovane della stirpe famigliare, Remo e tutto lo staff, sarà presente con i prodotti insaccati ogni giorno nella moderna struttura di Cogozzo esponendo il famoso strolghino, il salame Milano e una novità assoluta su cui i titolari per il momento vogliono mantenere il segreto.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti