Ultim'ora
Commenta

Basket: scontri diretti per
MgKvis ed E' Più. Derby per
Gussola. Viadana a Sarezzo

Dopo il week end trionfale della scorsa settimana, con tutte le nostre squadre vittoriose, arriva un fine settimana ricco di sfide dure ma affascinanti.

Sesto turno di ritorno davvero interessante per le squadre del nostro comprensorio. Piadena e Casalmaggiore saranno impegnate in due delicati scontri diretti. Gussola sarà di scena al PalaRadi di Cremona per il derby con la Vagoli Young, mentre per Viadana l’avversario in terra bresciana sarà il Sarezzo. Ma andiamo con ordine:

C GOLD _ Girone A – Piadena, dopo aver regolato in scioltezza Lierna per 77-67, cerca di centrare la terza vittoria consecutiva, ma sa che la missione è ardua. Quella che si prospetta a Lumezzane domenica alle 18, contro la Virtus, più che uno scontro diretto è una vera e propria battaglia. All’andata ha vinto l’MgKvis per 72-61. Le due squadre ora sono appaiate al quarto posto, a quota 20, insieme all’Evolut di Romano Lombardo. Tra l’altro i lumezzanesi la scorsa settimana hanno giocato proprio contro i bergamaschi, battendoli nettamente 94-56. Al Palazzetto di Via Cefalonia arbitrano Roberto Rusconi di Pavia e Matteo Lucotti di Binasco.

C SILVER _ Girone C – Trasferta bresciana per l’Ecology System, reduce da tre vittorie consecutive. Venerdì 17 febbraio alle 21.15 la squadra di Viadana riproverà l’assalto al secondo posto, attualmente occupato dalla Persico Seriana, in quel di Sarezzo. E’ d’obbligo tenere alta la concentrazione: i padroni di casa, sesti in classifica, arrivano da una sconfitta rimediata nello scontro diretto con il Bancole, e vorranno dunque riscattarsi subito davanti al pubblico di casa. All’andata, dopo un match tirato, fu vittoria per l’Ecology System 78-72. Si gioca nella palestra delle scuole media “La Pira” di via Verdi. Arbitri: Andrea Faraoni di Brescia e Gregorio Nossa di Bergamo.

SERIE D _ Girone A – Per difendere la seconda posizione e ritentare l’aggancio alla Gilbertina capolista, l’E’ Più Casalmaggiore, reduce dal successo su Pontevico, deve vincere in casa contro il Basket Ome. In caso di sconfitta, i franciacortini aggancerebbero i casalaschi a quota 30 e Soresina, che ospita la Brixia Fert Pontevico potrebbe scappare a + 4. All’andata fu vittoria, seppur risicata, per i franciacortini, per 78-72. Il match è in programma venerdì 17 febbraio alle 21.30 in Baslenga. Arbitrano Luca Basso Ricci di Crema e Andrea Crescini di Lonato del Garda.

Sempre venerdì sera al Palaradi di Cremona, è derby per Gussola contro la Vanoli Young.  All’andata ebbe la meglio la Sintostamp 66-61. In caso di successo per Gussola sarebbe la terza vittoria di fila dopo quelle su Ombriano e Pontevico. La Vanoli Young arriva invece da quattro ko consecutivi. L’ultima vittoria è datata 15 gennaio, 78-66 con l’Ospitaletto. Si gioca dalle 21, arbitri Cristian Fusardi di Roncadelle e Andrea Cabrini di Brescia.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti