Ultim'ora
Commenta

Cappella, banda di ladri in
azione tra sabato e domenica:
furti con proprietari in casa

"E' importante - ha spiegato il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Casalmaggiore Cristiano Spadano - che i furti vengano segnalati nel più breve tempo possibile". Su entrambi i casi indagano gli uomini dell'Arma di Casalmaggiore.

CAPPELLA DI CASALMAGGIORE – Doppio furto in due abitazioni differenti, e almeno un altro tentativo di effrazione segnalato nella notte tra sabato e domenica nella piccola frazione casalasca. I malviventi hanno probabilmente agito in piena notte o verso l’alba di domenica. Esperti del mestiere, nel primo caso hanno forzato una porta/finestra per introdursi all’interno di un’abitazione dove hanno prelevato una piccola somma contante ed alcuni oggetti di bigiotteria. All’interno della casa era presente la famiglia che dormiva e non si è accorta di nulla. Analoga modalità, e quasi analogo bottino nel secondo caso. Anche qui i ladri – probabilmente la stessa banda non paga del bottino precedente – hanno forzato una porta sul retro e si sono introdotti all’interno rovistando in assoluto silenzio la casa. Bottino anche qui poche centinaia di euro e un piccolo quantitativo di gioielli. Uno dei due furti per altro è stato denunciato con una certa distanza dall’evento. “E’ importante – ha spiegato il comandante della Compagnia dei Carabinieri di Casalmaggiore Cristiano Spadano – che i furti vengano segnalati nel più breve tempo possibile”. Su entrambi i casi indagano gli uomini dell’Arma di Casalmaggiore.

Nazzareno Condina

© Riproduzione riservata
Commenti