Sport
Commenta

Calcio, il Pomponesco fa festa: è ripescaggio ufficiale in Prima categoria

Il cambio attività della Mozzatese, il ripescaggio in Promozione del Calcinato e la rinuncia della Solbiatese hanno liberato, come è stato reso noto proprio giovedì, altri tre posti (sei extra in totale, proprio quel che serviva ai blues) che consentono anche al Pomponesco di esultare: sarà Prima categoria.

POMPONESCO – Il Pomponesco è in Prima categoria: il ripescaggio è stato reso noto ufficialmente giovedì dal Comitato Regionale Lombardo con un comunicato ad hoc, che nel dettaglio ha reso noti i ripescaggi di Persico Dosimo, Civate e, appunto, Pomponesco. La squadra del presidente Bellini era arrivata fino al 3° turno playoff, ossia al primo regionale, perdendo poi malamente contro i comaschi dell’Albate.

Tuttavia la speranza in un ripescaggio era sempre stata alta: servivano infatti sei posti e nell’estate 2016 i ripescaggi erano stati ben nove oltre la prima “infornata”, solitamente resa nota già a metà giugno. Il cambio attività della Mozzatese, il ripescaggio in Promozione del Calcinato e la rinuncia della Solbiatese hanno liberato, come è stato reso noto proprio giovedì, altri tre posti (sei extra in totale, proprio quel che serviva ai blues) che consentono anche al Pomponesco di esultare: sarà Prima categoria.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti