Commenta

Anche Casalmaggiore con il
sindaco Bongiovanni al Tavolo
provinciale della Competitività

La partecipazione a questo tavolo per la coesione e la competitività potrà svolgere una concreta funzione di volàno per valorizzare, promuovere e approfondire le azioni già in atto sulle linee strategiche di sviluppo del territorio provinciale

CASALMAGGIORE/CREMONA – Il prossimo 21 settembre alle ore 17, presso la Sala Consiglio della Provincia di Cremona, verrà ufficializzato il “Tavolo provinciale della competitività”.

Raccogliendo le istanze del territorio e le sollecitazioni giunte, anche recentemente, dalle categorie economiche e sociali,  il Presidente della Provincia di Cremona congiuntamente ai Sindaci dei Comuni di Cremona, Casalmaggiore e Crema, hanno programmato questo primo incontro.

Sulla scorta della positiva esperienza con tutti gli attori locali all’interno del precedente Patto dello Sviluppo, verrà quindi ripreso tale modello di partecipazione, per definire le tappe di un percorso di crescita e competitività territoriale.

Un primo incontro, quindi, in cui avviare una nuova fase, propedeutica a condividere obiettivi e progetti, modalità e modelli, che vedrà coinvolti attivamente gli stakeholders locali.

La partecipazione a questo tavolo per la coesione e la competitività potrà svolgere una concreta funzione di volàno per valorizzare, promuovere e approfondire le azioni già in atto sulle linee strategiche di sviluppo del territorio provinciale, costruendo ulteriori collaborazioni di sistema, in una sinergia tra pubblico e privato, e che contemporaneamente possa delineare ulteriori progetti sempre a favore del territorio.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti